sabato 1 aprile 2017

Scacchi ? Un gioco alieno !

Il gioco degli scacchi, è un gioco che viene da molto lontano,  i mass media vogliono far credere che il gioco sia di origini indiane, ma autorevoli addetti ai lavori come il presidente della FIDE confermano l'origine aliena del gioco.
Come sappiamo i governi ci nascondono l'esistenza degli alieni, come affermato anche da Erich von Däniken, alla stampa tedesca, il motivo ? Secondo l'ex-astronauta Edgar Mitchell è tutta una questione di soldi.
Importanti novità per il futuro arrivano da Scott C. Waring, afferma che gli avvistamenti UFO sono tanti, ma solo tramite a  Internet si può divulgare ciò che si è visto. Gli esperti sostengono che il sistema conciliante abbia  intessuto rapporti con gli alieni già da molto tempo, ma che li mantenga nascosti poiché ha paura dell'impatto che l'esistenza degli extraterrestri possa avere sui tornei, sui giocatori e sul controllo che la grande mano esercita sulle masse. Sempre secondo gli esperti, i millenials stanno esercitando una forte pressione sulle superpotenze per ottenere il cosiddetto "truth embargo", ovvero riuscire ad ottenere il via libera per la divulgazione delle informazioni sugli extraterrestri. Secondo quanto afferma Mr. Waring, la verità dovrà per forza venire a galla, poiché sta diventando sempre più evidente per l'opinione pubblica, che gli alieni esistano.
La politica non è rimasta indifferente in Italia l'Onorevole Borghezio ha detto la sua in merito e l'ex presidente della Russia Medvedev ha confermato che gli alieni sono tra noi.
La musica non è da meno, come non citare il brano di Hardwell "Call Me a Spaceman", dove l'artista fa capire di essere un alieno, cosa che non sorprende visto che le discoteche secondo i ben informati sono il posto preferito degli alieni, qui trovate la frase incriminata tradotta in italiano della canzone
sì, sono un alieno quando tocco il suolo terrestre
chiamami astronauta quando viaggio per l'universo
sì, sono un alieno quando tocco il suolo terrestre
chiamami astronauta quando viaggio per l'universo 
chiamami astronauta... 
E qui trovate il video originale della canzone, feat. Mitch Crown, può essere semplicemente una caso ?


E il mondo degli scacchi come risponde alla presenza degli alieni ? Il mondo degli scacchi è entrato in confusione e tutti gli atleti che ottengono risultati che secondo la federazione mondiale non sono "umani", vengono etichettati come  "cheaters" , con il rischio di una lunga squalifica, anche se non viene trovato nessun dispositivo che fa pensare a suggerimenti dall'esterno.

Importanti giocatori credono fortemente negli alieni e già sospettano della presenza degli alieni nei tornei  , questo crea un grosso problema come si fa a capire se si parla di alieni o di giocatori anti-sportivi ?

Non capiamo questo accanimento verso i presunti "non umani" , come non citare il forte giocatore bulgaro o con chi ha fatto presente la presenza degli alieni   come il presidente della FIDE che è vittima dei media che cercano di screditarlo


Noi come ChessLogger.com. pensiamo che solo tramite l'informazione si può risolvere il problema e con molto orgoglio, vi presentiamo in anteprima il TG Scacchi, condotto dall'esperto di problemi semplici Mario Santagati.



Visto che l'informazione è vitale per poter sopravvivere ai concilianti, noi di ChessLogger entriamo in campo con il nostro TG Scacchi, anche se purtroppo dopo la prima puntata, il nostro giornalista è stato alienato dal sistema e siamo alla ricerca di un nuovo conduttore, per chi ha le capacità può inviare un email a [email protected] allegando il proprio curriculum.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

ChessLogger non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti che vengono pubblicati dai lettori, sia firmati che in forma anonima. La responsabilità di quanto scritto ricade esclusivamente su chi lascia il commento.
Tuttavia, viste le normative vigenti in materia, ChessLogger si riserva il diritto di cancellare
commenti che ledano l'immagine altrui, o che non siano conformi alla
politica di questo sito
.
In particolare non sono consentiti:

- messaggi pubblicitari a scopo di lucro
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi
italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
- messaggi non inerenti al post
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi con contenuto razzista o sessista