venerdì 21 giugno 2013

Dragojlovic vince il torneo CopernicoLibri

Si è svolto Sabato 15 e domenica 16  giugno la 5° tappa del circuito rapid play Sicilia a Caltagirone, Il torneo "CopericoLibri" è stato organizzato dall'Accademia Don Pietro Carrera. Quest'anno la partecipazione è stata minore rispetto alla precedente edizione con ben 31 partecipanti contro i 54 della passata edizione, la vittoria finale del torneo è andata al IM Andjelko Dragojlovic

Nuova formula di Rapid Play a Caltagirone 
La partecipazione ai Rapid Play è, negli ultimi anni, in forte calo, forse per colpa della crisi, forse per la difficoltà di gestire il calendario con gli altri tornei e con gli impegni esterni quali quelli scolastici, forse per la mancanza di ricambio generazionale e forse per la riproposizione di una formula ormai stantia e stancante.
A Caltagirone, l’organizzazione, l’A.S.D. Accademia Scacchistica Don Pietro Carrera, rappresentata da Roberto Annaloro e Alessandro La Iacona, ha cercato di lavorare su quest’ultimo punto proponendo una formula poco usata e diversa dalle solite.
Sabato 15 e domenica 16 infatti, in occasione del 2° Rapid Play “Copernico Libri” si è giocato, in due giorni, con una cadenza di 30 minuti invece dei soliti 15. Il risultato? 28 giocatori. Come tutte le altre manifestazioni si è registrato un calo degli iscritti, soprattutto rispetto l’anno precedente che aveva visto 37 partecipanti, ma se si confronta con l’ultima edizione di Rapid Play svolta, a cadenza 15’, la settimana prima a Etna-Comics, in cui hanno partecipato 31 giocatori contro i 54 dell’anno precedente, il risultato non è stato poi così male. Prima ancora, il Rapid di Acireale aveva avuto 26 partecipanti, contro i 40 dell’anno prima. Riassumendo gli ultimi tre Rapid: Acireale - 14, Catania Etna-Comics -23, Caltagirone: -9.
Tenendo conto che la manifestazione Calatina impegnava tutti, organizzatori e giocatori, ad un impegno, in “trasferta”, di due giorni con relativa conseguenza economica dovuto allo spostamento, al pernotto ed al maggior costo d’iscrizione, ne deriva la considerazione che il calo di partecipazione non è attribuibile né alla formula temporale della manifestazione, né a motivi economici.
Altro elemento d’incentivazione è stato il consistente montepremio di 415 euro contro i 170 del Galatea, zero di Etnacomics e 130 del prossimo Lido America. L’appuntamento Calatino, insieme a quello del Lido dei Ciclopi, sempre organizzato dalla Don Pietro Carrera, si pone sicuramente tra le più ricche manifestazioni. Infine, altro ed inimitato elemento di distinzione è stato la messa a bando delle coppe (solo una) e la loro sostituzione con prestigiosi piatti e targhe in ceramica decorati a mano. Dopo la suddetta premessa, passiamo alla parte tecnica.
A destra il vincitore del torneo Andjelko Dragojlovic
Torneo OPEN di 8 turni da 30’, sistema Svizzero spareggio Buchloz var. Italiana, valido per la variazione Elo e Classifica 2013 Rapid Play Sicilia. Arbitro: A.C.N. Alexandra Voitenko, chiamata ad intervenire poche volte ha mostrato sempre pronta e risolutiva fermezza nelle decisioni arbitrali. A differenza della passata edizione si è registrata la partecipazione di due Maestri Internazionali: Dragojlovic e Ljubisavljevic e del neo Campione Regionale, Fabio Imbraguglia, oltre a numerosi 1 N.
A vincere il torneo è stato: il Maestro Internazionale Andjelko Dragojlovic. Al secondo posto: il Maestro Internazionale Zivojin Ljubisavljevic (A.S.D. Scacchistica Paolo Boi), ma la vera sorpresa è stata rappresentata da Daniele Ferreri (A.S.D. Circolo Scacchistico Zichichi) che ha conquistato il terzo posto dopo aver pareggiato con Fabio Imbraguglia (A.S.D. Accademia Scacchistica Don Pietro Carrera) che chiuderà al quarto posto. Quinto posto, premiato, Salvatore Cullè (A.S.D. Gela Scacchi).

1° classificato della fascia B: Francesco Furnari (A.D. Amatori Scacchi)
1° classificato della fascia C: Giuseppe Rosolia (A.D. Amatori Scacchi)
1° classificato della fascia D: Daniele Leonardi (A.S.D. Accad. Scacch. Don P. Carrera)
1° classificato Under 16: Gaetano Signorelli (A.S.D. Accad. Scacch. Don P. Carrera)
1° classificato Under 12: Andrea Barbagallo (A.S.D. Accad. Scacch. Don P. Carrera)
1° classificata Donne: Chiara Morello (A.S.D. Gela Scacchi).

Un premio speciale dedicato in ricordo di Nino Sileci, è stato assegnato a Francesco Furnari per la sportività dimostrata durante la manifestazione.

Classifica Finale
Pos Pts NAME
1 7.0 DRAGOJLOVIC Andjel
2 6.5 LIUBISAVLIEVIC Ziv
3 6.0 FERRERI Daniele
4 5.5 IMBRAGUGLIA Fabio  
5 5.0 CULLE‘ Salvatore
6 5.0 FURNARI Francesco 
7 5.0 ROSOLIA Giuseppe
8 5.0 FILETTI Massimilia
9 5.0 CANNELLA Carlo
10 4.5 NOBILE Stefano
11 4.0  LEONARDI Daniele
12 4.0 ANNALORO Roberto
13 4.0 LA IACONA Alessand
14 4.0 SPINA Simonpietro
15 4.0 ROSOLIA Guglielmo
16 4.0 SIGNORELLI Gaetano
17 4.0 CARFI' Antonino
18 4.0 DI MARCO Marco
19 4.0 BARBAGALLO Andrea
20 3.5 SILECI Salvatore
21 3.0 DI MAURO Giuseppe
22 3.0 MORELLO Chiara
23 3.0 VERDE Daniela
24 3.0 GUTTA' Federico
25 3.0 COSENTINO Francesc
26 2.0 MONTEMAGNO Luigi
27 1.0 ALBA Gaetano
28 0.0 DI BENEDETTO Simo(W)
Autore 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

ChessLogger non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti che vengono pubblicati dai lettori, sia firmati che in forma anonima. La responsabilità di quanto scritto ricade esclusivamente su chi lascia il commento.
Tuttavia, viste le normative vigenti in materia, ChessLogger si riserva il diritto di cancellare
commenti che ledano l'immagine altrui, o che non siano conformi alla
politica di questo sito
.
In particolare non sono consentiti:

- messaggi pubblicitari a scopo di lucro
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi
italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
- messaggi non inerenti al post
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi con contenuto razzista o sessista

Prodotti piu venduti ( scacchiere e orologi )

Libri piu venduti