giovedì 9 maggio 2013

Concluso il primo Seminario Fide Trainer in Italia

Si è svolto a Roma, dal 3 al 5 Maggio 2013, il primo Seminario nella storia d’Italia per il conseguimento del titolo di Fide Trainer. L’evento si è svolto presso il Centro di Educazione Scacchistica e Sportiva della SS Lazio Scacchi ASD ed è stato tenuto dal Grande Maestro e FIDE Senior Trainer Reynaldo Vera González-Quevedo. Il seminario si è svolto in spagnolo castigliano con la traduzione consecutiva del GM Ortega Lexy, che ha anche partecipato come corsista. Paolo Lenzi, Presidente di Lazio Scacchi, ha aperto i lavori, con un appassionato discorso di benvenuto.
Hanno preso parte all'evento ben 34 istruttori di ogni livello: erano infatti rappresentate tutte, o quasi, le categorie di gioco riconosciute, con la presenza di MF, MI e GM. Anche da un punto di vista geografico il gruppo era abbastanza eterogeneo, essendo presenti scacchisti provenienti da 13 regioni d’Italia.
Foto di gruppo
Il programma è stato articolato in 15 lezioni da 45’ ciascuna.

Gli argomenti trattati sono stati:

  • La FIDE, la FIDE Trainers' Commission e Il Ranking degli istruttori
  • Fattori Fisici e Psicologici
  • Differenze tra ragazzi e ragazze nel gioco degli scacchi
  • Il ruolo della letteratura scacchistica
  • Errori comuni degli istruttori
  • Conoscere se stessi e l’analisi delle proprie partite
  • Studiare le aperture
  • Ruolo dei classici negli scacchi
  • L’intuito scacchistico
  • Piani tipici
  • Lotta cavallo vs Alfiere
  • Pensiero profilattico
  • Attacco sul Re
  • Colonne aperte e semi-aperte
  • L’avamposto

Ai partecipanti è stato inoltre consegnata una copia del FIDE Trainers' Commission Chess Syllabus, la guida ufficiale per trainer FIDE, sulla quale preparasi in vista dell’esame finale.
L’esame è stato sostenuto in forma scritta e il suo esito, unitamente al curriculum scacchistico inviato all'atto dell’iscrizione al seminario, determinerà l’assegnazione o meno del titolo di trainer FIDE.

I titoli che la FIDE riconosce sono:

  • FIDE Trainer (FT), per un massimo di 8 partecipanti;
  • FIDE Instructor (FI);
  • National Instructor (NI);
  • Developmental Instructor (DI).


Alla cerimonia di chiusura per la consegna degli attestati di partecipazione ha presenziato, tra gli altri, il Presidente della Federazione Scacchistica Italiana, Gianpietro Pagnoncelli, che ha espresso la sua soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento, primo nell'esperienza italiana.
Va sottolineata l’ottima organizzazione e la sede più che adeguata all'evento  nonché la cordialità e l’accoglienza degli organizzatori.
Ai seminaristi non rimane che aspettare e sperare nel buon esito del proprio esame, prima di ottenere il tanto agognato riconoscimento da parte della FIDE.

Autore

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

ChessLogger non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti che vengono pubblicati dai lettori, sia firmati che in forma anonima. La responsabilità di quanto scritto ricade esclusivamente su chi lascia il commento.
Tuttavia, viste le normative vigenti in materia, ChessLogger si riserva il diritto di cancellare
commenti che ledano l'immagine altrui, o che non siano conformi alla
politica di questo sito
.
In particolare non sono consentiti:

- messaggi pubblicitari a scopo di lucro
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi
italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
- messaggi non inerenti al post
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi con contenuto razzista o sessista

Prodotti piu venduti ( scacchiere e orologi )

Libri piu venduti