venerdì 10 giugno 2011

Saper perdere per poter vincere !

Ho giocato tantissimi tornei in vita mia e ho assistito a centinaia e centinaia di partite, da questa mia esperienza ho ormai la convinzione che la maggior parte dei giocatori di scacchi "non sanno perdere", è difficile ammettere la superiorità dell'avversario in un gioco di logica ; lo è ancora di più quando questo è magari una persona che non gode particolarmente della nostra stima.
Spesso allora ci chiediamo : dove ho sbagliato ? Avrà avuto solo fortuna ? Sarà colpa del cattivo tempo ? Avrò mangiato troppo o forse troppo poco ? Di sicuro il mio avversario farà solo scacchi nella vita !



Secondo me dopo una sconfitta c'è una sola certezza , che abbiamo perso.
Saper perdere è fondamentale, senza autocritica non si va molto lontano. Se pensiamo che il gioco degli scacchi vada a fortuna non abbiamo capito nulla, se perdiamo è sempre colpa nostra e dobbiamo partire da li se vogliamo migliorare.

Capablanca sosteneva che si impara di più da una partita persa che da cento partite vinte, questo è vero ma solo se sappiamo perdere.

Dunque do un consiglio a tutti gli appassionati del nobil giuoco, dare sempre la colpa delle proprie sconfitte a se stessi e mai ad agenti esterni, solo così possiamo capire quali sono le nostre lacune, sarà sicuramente un buon punto di partenza per progredire.



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

ChessLogger non si assume alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti che vengono pubblicati dai lettori, sia firmati che in forma anonima. La responsabilità di quanto scritto ricade esclusivamente su chi lascia il commento.
Tuttavia, viste le normative vigenti in materia, ChessLogger si riserva il diritto di cancellare
commenti che ledano l'immagine altrui, o che non siano conformi alla
politica di questo sito
.
In particolare non sono consentiti:

- messaggi pubblicitari a scopo di lucro
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi
italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
- messaggi non inerenti al post
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi con contenuto razzista o sessista

Prodotti piu venduti ( scacchiere e orologi )

Libri piu venduti